Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le modalità d'uso dei cookie di questo sito. 

Corsi


Aggiornamento lavoratori con funzione di preposto

Data di Inizio: 31/05/2022
Durata: 6 ore
Sede: Ecos Company S.r.l.
Categoria: lavoratori


DESTINATARI

Il corso si rivolge a coloro che, all'interno dell'organizzazione aziendale per la sicurezza e in ragione delle mansioni effettivamente svolte, sono identificabili quali preposti ed hanno ricevuto la formazione specifica aggiuntiva della durata di 8 ore (rif. riservata a tale ruolo..

Definizione ai sensi dell'art. 2 comma 1 del D.Lgs. 81/2008:

e) «preposto»: persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale.

L’art. 37 comma 7 del D.Lgs. 81/08 e l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 prevedono che i preposti frequentino dei corsi di aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

L’aggiornamento va eseguito ogni due anni in base alla legge 17 dicembre 2021 n. 215 esclusivamente in presenza.


DURATA
6 ore
COSTO  (85,00 € + IVA 22%) 103,70 €
DATE martedì 31/05/2022, orario 8:30 - 12:30 e 13:30 - 15:30
SEDE Ecos Company S.r.l.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
modulo iscrizione singoloQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.modulo iscrizione multiploQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.iscrizione onlineQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.catalogo corsi
SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE da inviare ai nostri uffici via email ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


La Ecos si riserva di modificare le date delle lezioni o di non attivare i corsi, qualora non venga raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto o per cause che possano compromettere il corretto svolgimento del corso stesso. La modifica delle date o l'annullamento del corso verranno comunicate per iscritto con un anticipo di almeno 5 giorni lavorativi rispetto la data di inizio, la rinuncia alla partecipazione comporterà la restituzione delle quote versate.

 

CONTENUTI

I contenuti della formazione prevedono l'approfondimento e l'aggiornamento delle seguenti tematiche:

  1. Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità;
  2. Relazione tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
  3. Definizione e individuazione dei fattori di rischio;
  4. Incidenti e infortuni mancati;
  5. Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
  6. Valutazione dei rischi dell'azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera;
  7. Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  8. Modalità di esercizio della funzione di controllo dell'osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

 

Al termine del percorso formativo, comprovata la frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione previste, viene somministrata una verifica di apprendimento, che prevede colloquio o test obbligatori, finalizzati a verificare le conoscenze relative alla normativa vigente e le competenze tecnico-professionali.

L'attestato verrà rilasciato in seguito al superamento della prova di verifica finale.

NOTA: Si ricorda che la formazione per i preposti va realizzata previa richiesta di collaborazione agli enti bilaterali/organismi paritetici ove presenti per territorio e settore in cui opera l’azienda almeno 15 giorni prima delle date pianificate.