Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le modalità d'uso dei cookie di questo sito. 
-->

News


Dichiarazione MUD 2016

Come ogni anno il 30 aprile scade il termine per la presentazione del MUD.Ricordiamo che il modello unico di dichiarazione 2016 dovrà essere compilato con i dati riferiti all’anno 2015, utilizzando il software messo a disposizione da Unioncamere  o da altri applicativi che rispettino i tracciati record stabiliti dal decreto.

Riduzione premio INAIL 2016

Come ogni anno le aziende virtuose hanno la possibilità di richiedere la riduzione del premio INAIL attraverso l'invio telematico del modello OT24.Rispetto all'anno precedente la modulistica di riferimento è stata leggermente modificata così come la documentazione probante richiesta dall'INAIL da inoltrare ora contestualmente alla domanda.

Attrezzature per le quali è richiesta specifica abilitazione degli operatori: obbligatorio anche per i Datori di Lavoro

Il D.Lgs. 151/2015 (attuativo del cosiddetto "Jobs Act") ha modificato una definizione contenuta nel D.Lgs. 81/08 Titolo III (uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale).
L'articolo 69 del D.Lgs. 81/2008 riporta le varie definizioni relative alle attrezzature di lavoro, è definita Attrezzatura: "qualsiasi macchina, apparecchio, utensile o impianto, inteso come il complesso di macchine, attrezzature e componenti necessari all'attuazione di un processo produttivo, destinato ad essere usato durante il lavoro".

FORMAZIONE TRATTORI: QUALI LE SCADENZE?

FORMAZIONE TRATTORI: QUALI LE SCADENZE?

Con il Decreto "Milleproroghe 2015" il termine per l'entrata in vigore dell'obbligo dell'abilitazione all'uso delle macchine agricole è stato prorogato al 31 dicembre 2015. Nella tabella successiva vengono riportati tutti i casi possibili e i relativi obblighi formativi.

Quaderno tecnico sulla manutenzione del verde

L'ASL di Milano ha pubblicato un interessante documento sui rischi connessi alla manuntenzione del verde ed alle corrette misure di prevenzione e protezione da adottare. La relazione "Manutenzione del verde. Informazioni per lavorare in sicurezza" tratta in maniera chiara le problematiche legate all'uso dellle attrezzature come cesoie, motoseghe, piattaforme aeree, tagliasiepi, trattori identifcando i rischi connessi all'esposizione agli agenti chimici, il rumore, la movimentazione manuale dei carichi, i movimenti ripetitivi, le vibrazioni ed altro ancora.
Il documento è in sintesi un ottimo strumento per le aziende che operano nel settore del verde per approfondire il tema della prevenzione e diffondere al proprio personale informazioni utili per operare in sicurezza.

DOCUMENTAZIONE COLLEGATA:
Regione Lombardia ASL Milano | manutenzione del verde