Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le modalità d'uso dei cookie di questo sito. 
-->

Gestione della Documentazione


 

Al fine di permettere una corretta gestione del servizio di sorveglianza sanitaria, in un’ottica di collaborazione tra il Datore di Lavoro ed il Medico Competente, riportiamo di seguito la documentazione e le corrette modalità di compilazione relative alla cartella sanitaria di rischio (così come definita dall’allegato III del D.Lgs. 81/08 e dal D.M. del 09 luglio 2012).

 

 

  ALLEGATO 1 DATORE DI LAVORO (modulo in PDF compilabile): 

 

Modulo da compilare in TUTTE le sue parti e sottoscrivere a cura del Datore di Lavoro; per ogni lavoratore deve essere predisposto un singolo modulo, il documento è indispensabile per il Medico Competente che dovrà effettuare gli accertamenti sanitari, la sua mancanza comporta l’impossibilità a procedere alla visita medica.

 

Le informazioni richieste sono:

 

  • Cognome e nome del lavoratore
  • Reparto e mansione svolta dal dipendente (descrizione dettagliata indicante le effettive funzioni svolte in azienda);
  • Fattori di rischio ai quali l’addetto è esposto indicando i livelli di esposizione individuale (è stato predisposto un elenco riassuntivo dei principali fattori, in caso di dubbi è caldamente consigliata la consultazione della vs. documentazione riguardante le valutazioni dei rischi)

 

N.B.: si ricorda che è necessaria la firma del datore di lavoro nella parte finale della pagina.

 

   

CARTELLA SANITARIA DI RISCHIO (modulo in PDF compilabile):

 

E’ necessario compilare la Prima pagina nei seguenti campi:

  •  Cognome e nome del lavoratore
  •  Dati identificativi dell’azienda (denominazione, indirizzo e P.Iva, potete utilizzare il timbro aziendale)

 

NOTA: il campo medico competente viene compilato direttamente dal ns. personale

 

Compilazione della Seconda pagina:

  •  Dati identificativi del lavoratore
  •  Dati identificativi dell’azienda

 

Si rammenta che gli allegati sopra riportati devono essere compilati all’ atto della prima visita, per gli accertamenti successivi è sufficiente mettere a disposizione del Medico Competente la busta sigillata contenente la documentazione sanitaria già predisposta in precedenza.

 

Vi preghiamo di contattare i ns. uffici per ulteriori chiarimenti.